TCL Chinese Theatre

Fin dall'inaugurazione, nel 1927, il Chinese Theatre di Hollywood è diventato subito il cinema più famoso del mondo. È il luogo in cui si tengono le anteprime dei film più famosi e dove tutti gli artisti sognano di arrivare.

Storia

Il TCL Chinese Theatre è il capolavoro di Sir Grauman, un imprenditore sognatore che, dopo un viaggio in Cina, si innamorò della cultura di questo paese. Grauman aveva già esperienza nel settore: infatti, nel 1922 aveva realizzato l'Egyptian Theatre, che si trova sulla stessa strada.

Dopo 18 mesi di lavori e con un budget di 2 milioni di dollari (incredibile per quell'epoca), il Chinese Theatre aprì al pubblico il 18 maggio 1927 con l'anteprima del film "Il re dei re". Questo evento comportò un cambiamento importante nell'industria del cinema, spostandola dal centro di Los Angeles a Hollywood.

La costruzione dell'enorme pagoda fu supervisata dal poeta e regista Moon Quon, venuto appositamente dalla Cina. Anche i materiali usati furono portati dal paese asiatico: un chiaro esempio ne sono gli enormi "chinese heaven dogs" che proteggono l'ingresso, creature metà cane e metà leone appartenenti alla Dinastia Ming.

Il Chinese Theatre viene continuamente rinnovato e, pur senza dimenticare le sue origini, è sempre dotato della migliore tecnologia del mondo: ad esempio, nel 2013 divenne il cinema IMAX più grande del pianeta.

Oggi è visitato da più di 4 milioni di persone ogni anno.

Eventi storici

Tra il 1944 e il 1946 fu la sede dei premi Oscar. Fu il primo teatro a ricevere tale onore, dato che prima questo evento si svolgeva negli hotel.

Tra le première più famose ospitate dal teatro ci sono Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza (1977) e Il Mago di Oz (1939).

Le impronte dei famosi

All'esterno del Chinese Theatre vedrete le impronte delle mani e dei piedi di più di 200 celebrità, tra le quali troviamo Sir Grauman (il fondatore), Shirley Temple, Sophia Loren, Jackie Chan e Marilyn Monroe.

Vale la pena menzionare come ebbe inizio questa tradizione: fu a causa di una distrazione di una persona che calpestò il cemento fresco. Ci sono diverse versioni della storia: alcuni dicono che questa persona fosse Norma Talmadge, altri che si trattasse dello stesso Grauman.

Visitare il Chinese Theatre

La decorazione interna, la hall, il lampadario, le poltrone...se siete amanti della settima arte, non potete farvi sfuggire l'opportunità di entrare nel cinema più famoso del mondo: è davvero impressionante!

Ci sono due opzioni per visitare il Chinese Theatre: comprare il biglietto per un film oppure prenotare un tour guidato. Entrambe le possibilità sono ottime, visto che permettono di godersi l'auditorium e la hall dell'ingresso, dove sono esposti tanti articoli di film di tutti i tempi.

Tour guidato

Il tour guidato inizia ogni 30 minuti dalle 10:00 alle 16:00. Dura mezz'ora e si realizza in inglese (o altre lingue in alcuni giorni). Il biglietto può essere acquistato nel teatro (in genere non c'è molta fila) o su internet (http://www.tclchinesetheatres.com/vip-tours), dove a volte si trovano offerte speciali.

Il teatro è chiuso in occasione di alcuni eventi (cosa abbastanza abituale), per cui è consigliabile chiamare per sapere se il tour è disponibile: (323) 463-9576.

Orario

Cambia a seconda del giorno. Si consiglia di controllare in anticipo.

Prezzo

Adulti: $16.
Over 60: $13.50.
Bambini dai 3 ai 12 anni: $8.
Bambini fino a 2 anni: gratis.

Luoghi vicini

Madame Tussauds (59 m) Dolby Theatre (69 m) Ripley's, Believe it or not! (236 m) Hollywood Boulevard (742 m) Walk of Fame (872 m)